Ore 02:13
Oggi č
 
SANTISSIMA TRINITĄ IN SCHIO

SANTISSIMA TRINITA' (domenica dopo Pentecoste)

 


er 8 dicembre 1970 - sm 180 - km 27 - vc Schio - cm Schio - cp 16 - pr Vicenza - ulss 4 -ds 12- cap 36015 - tf 0445 524715- ab.: Catt. 6.205 (non catt. 90) - fm 2.385 - parroco  don Carlo Coriele


 

CENNI STORICI - Nella zona nord-est di Schio, una volta aperta campagna, si è avuto, a partire dagli anni ‘60, un intensissimo sviluppo edilizio con insediamento di molte famiglie di operai impegnati nelle vicine industrie. Per provvedere alle nuove esigenze pastorali l’arciprete di Schio acquistò, per una soluzione provvisoria, un vecchio cascinale esistente nella zona; con gli opportuni adattamenti si ricavarono un’aula per i servizi religiosi e un’abitazione per il sacerdote inviato sul posto.

L’incremento della popolazione non ebbe sosta e si arrivò rapidamente a quasi ottomila abitanti. Consolidatasi l’organizzazione del catechismo e delle altre associazioni cattoliche e con la prospettiva sicura di poter presto edificare una chiesa proporzionata al numero dei fedeli, l’8 dicembre 1970 fu eretta la nuova parrocchia, dedicata alla Santissima Trinità.

La nuova chiesa, realizzata su progetto dell’architetto Ettore Vio ed edificata tra il 1982 e il 1983, fu benedetta l’8 dicembre 1983. Essa è costituita da un unico vano, su pianta quadrata, con l’impostazione funzionale disposta lungo l’asse diagonale, in modo da consentire la più ampia apertura a ventaglio dei fedeli. Vi si trovano un Crocifisso in bronzo di Nereo Quagliato (1989), due pale di Mario Massarin (La Santissima Trinità, 1991, e Il battesimo dì Gesù, 1993), un tabernacolo in marmo di Ettore Vio e Gianni Aricò (1993).

EDIFICI DI CULTO
Chiesa parrocchiale: costruita nel 1982-1 983 e benedetta l’8 dicembre 1983.

Altre chiese:
Cappella nella cripta della chiesa per le celebrazioni eucaristiche feriali.
Santissima Trinità: trae origine da un antico oratorio che era officiato dal Capitolo della Collegiata di San Pietro di Schio; benedetta il 13 agosto 1726; conserva un bel tabernacolo barocco; non sacramentale; oggi è sacrario dei caduti delle guerre.

Oratorio semipubblico sacramentale annesso alla Casa “Charitas” delle Canossiane.

STRUTTURE PASTORALI
Sottochiesa: con undici sale per la catechesi ai fanciulli e ragazzi e per l’attività formativa dei gruppi parrocchiali.
Centro parrocchiale (nei locali della chiesa vecchia), per le iniziative culturali e ricreative.
Casa “Charitas” delle Suore canossiane.
Campi gioco per tennis e pista di pattinaggio; Bar “La famiglia”.


NOTA BIBLIOGRAFICA
Aa.Vv., Nel decennale della benedizione della chiesa. 8 dicembre 1983 - 8 dicembre 1993, Schio, Parrocchia della Santissima Trinità 1993

Aa.Vv., 1970-1995. Venticinque anni di vita della comunità, Schio, Parrocchia della Santissima Trinità 1995

Periodici: “Comunità parrocchiale” (Bimestrale)
Vedi inoltre Nota bibliografica di San Pietro in Schio.
 

Vicariato Schio - Parrocchia di S.Pietro Apostolo - Via Cavour,3 - Schio (VI) - P.I. 00706250248